Bloodmoon - Supportforum

Vai indietro   Bloodmoon - Supportforum > Community Area > BloodMoon GDR da Forum > Radura dei Licantropi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 19.10.2011, 23:17   #1
Artico
Junior Member
 
L'avatar di Artico
 
Registrato dal: 16.10.2011
residenza: PaeseDeiBalocchi
Messaggi: 7
predefinito Nuovi arrivi nella radura dei Licantropi

“Finalmente sono arrivato. Certo non è un gran posto questo, mi aspettavo qualcosa di più attrezzato per una guerra, specie se i nemici sono immortali. Proviamo ad entrare vediamo cosa c'è all'interno. Spero qualcosa di meglio.”
Davanti a lui si erige una costruzione malandata, si notano i segni del tempo e della storia sulle mura dell'edificio. Porte e finestre sono sbarrate con delle semplici assi di legno e la porta principale e aperta. Il posto ha l'aria deserta e pare non ci sia nessuno. Per setacciare l'intero stabile in ogni suo più remoto angolo ci vorrà una giornata intera. Sale le scale ed entro in quel che sembra un palazzo del '700, una villa di campagna appartenuta a qualche nobile. Sulle pareti ci sono affreschi misti a spruzzi di sangue, sembra che qualcuno abbia lottato e di certo non è stata una cosa da niente. Gli indizi lasciano pensare ad uno scontro con i succhia sangue. Da un'occhiata in giro e scorgo tra le assi rotte di un tavolo un amuleto riportante un effige vampira, è lo stemma di una casata della zona. Si addentra sempre più nel palazzo e fiuta l'odore di sangue misto a putridume che diventa man mano più intenso. Seguendo quell'odore si ritrova davanti a un porta massiccia, a differenza delle altre questa è in acciaio. La porta è chiusa dall'interno, forse qualcuno si è rifugiato dietro queste solide porte. Prova a bussare e a dare una voce.
Ehi! C'è nessuno?! Rispondete!
Non riceve risposta dall'altra parte e decide di proseguire, ma mentre sto dando le spalle alla porta sente un rumore di chiavistelli, si ferma, si gira e vedo la porta aprirsi.
"Chi sarà mai questo?"
Gli si presenta davanti un "uomo" per lo più coperto di sangue, gli da una svista lo squadra e gli fa cenno di avanzare. Giunto sull'uscio della porta questa si finisce di spalancare e scorge nella sala una 20 di altri "uomini". 3 di loro sono gravemente feriti e non fanno altro che lamentarsi, un paio sono morti, ma mentre analizza la situazione un uomo nel mezzo della sala gli fa cenno di avvicinarsi.
"Sembra essere il capo, meglio che mi presenti"
Salve sono Omoh Inimoh Supul, ma per tutti sono Omini. Sono Irlandese di nascita ma ho passato gran parte della mia vita in Italia. Nel precedente branco in cui ero mi hanno detto che qui c'era bisogno di reclute per riconquistare i territori e ristabilire lo status quo tra Uomini, Vampiri e Licantropi e sono venuto ad arruolarmi. Spero di essere utile alla causa.
__________________
Cerchi un Branco? clicca qui!

Ultima modifica di Artico; 19.10.2011 a 23:43
Artico non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21.10.2011, 22:45   #2
Ermione
Junior Member
 
L'avatar di Ermione
 
Registrato dal: 11.10.2011
residenza: Bergamo, Italy
Messaggi: 6
Invia un messaggio tremite MSN a Ermione Invia un messaggio tremite Skype a Ermione
predefinito


Steven, Maschio Beta

Steven era inginocchiato da parte ad uno dei feriti. Appena uno dei suoi uomini fece entrare un tizio sconosciuto nel covo si alzò e fece segno al tipo di avvicinarsi. Mentre quest'ultimo procedeva verso la sua direzione lanciò un'occhiata torva all'uomo che lo aveva fatto entrare
"Con te faccio i conti dopo.."
Dopo di che mentre l'uomo si presentava lo squadrò attentamente.
-Vampiri?! Licantropi?! Adesso mi spieghi per quale fottuto motivo ti metti a parlare così liberamente di queste razze! Da quel che ne sai potremmo essere dei bulletti di quartiere reduci da una rissa andata a male! Nessuno di noi è trasformato, che c***o ti è saltato in mente?? Tu non sai proprio conservare la segretezza dei clan? Quanti anni hai?
Steven fulminò il nuovo arrivato, sputò in terra e riprese il discorso..
-Lascia stare non mi interessa! Se ti hanno inviato da un altro clan vuol dire che qualcosa saprai pur fare, oppure vogliono semplicemente liberarsi di te..
Alzò il sopracciglio, dopo di chè si mese apposto il colletto del gilè in pelle.
-Beh, sempre e comunque sei arrivato tardi.. Come vedi le abbiamo già prese, grazie per la presenza, eh!
Il tono ovviamente era ironico e mentre parlava fece segno con la mano verso un paio di feriti.
__________________
Solo la gente mediocre ha bisogno di anni per liberarsi da un'emozione.
Chi è padrone di sé può far terminare a una sofferenza con la stessa facilità con cui inventa un piacere.
Io non voglio essere in balia delle mie emozioni.
Voglio valerne, goderne e dominarle.

Oscar Wilde
Il Ritratto di Dorian Gray
Ermione non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21.10.2011, 23:58   #3
Artico
Junior Member
 
L'avatar di Artico
 
Registrato dal: 16.10.2011
residenza: PaeseDeiBalocchi
Messaggi: 7
predefinito

Omini non muto espressione, non cambio postura o atteggiamento, rimase impassibile e quando ebbe finito di parlare l'individuo davanti a lui:
"Ahahaha, parlo liberamente di queste razze sai perchè? Se eravate un gruppo di teppistelli come dicevi non sareste neanche arrivati a barricarvi qui. Sareste morti prima o per mano dei miei fratelli del posto o per mano di chi vi ha ridotti così! Da quanto vedo ti atteggi da capo del posto ma non hai saputo difendere neanche il tuo clan! Vi siete fatti trovare impreparati come una muta di cuccioli. Chiedi a me quanti anni ho? Dovrei chiedere io a te quanti anni hai per essere stato così ingenuo. Avevano ragione da dove vengo che c'era bisogno di una mano qui. Non fraintendere le mie parole con parole di sfida a chi è il leader, non ci tengo a essere il campo di niente, vedimi come un freelance inviatovi per aiutarvi e da quanto ho potuto constatare avete bisogno non solo di me ma anche di nuove leve da sostituire a quelli persi. ma queste sono parole unitili. Piuttosto indicami quello che c'è da fare e io lo farò. Sono qui per servire il Clan."
E mentre chinava il capo in segno di rispetto e sottomissione all'autorità dell'individuo che gli si poneva difronte pensava:
"Come può un idiota del genere essere a capo di una fazione. E' una vergogna per la nostra Razza! Non è stato in grado di difendere neanche i suoi uomini. Non si è neanche comportato come un Licantropo, anziché combattere il nemico fino alla morte è scappato a rifugiarsi in un posto sicuro come un coniglio."
__________________
Cerchi un Branco? clicca qui!
Artico non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22.10.2011, 01:08   #4
Ermione
Junior Member
 
L'avatar di Ermione
 
Registrato dal: 11.10.2011
residenza: Bergamo, Italy
Messaggi: 6
Invia un messaggio tremite MSN a Ermione Invia un messaggio tremite Skype a Ermione
predefinito

Mentre Omoh parlava sul volto di Steven si distese un sorriso sempre più grande.
"Qualcuno che ha le palle di dire quello che pensa!"
Quando lo vide inchinarsi il sorriso sul volto del lupo svanì.
Nel giro di un mezzo secondo al posto della mano destra comparve una zampa con artigli che afferrò l'uomo davanti a lui e lo sbatte con le spalle contro il muro sollevandolo da terra con una sola mano.
-NON OSARE DIRMI COME DEVO DIFENDERE I MIEI UOMINI!
Vedendo il capo infuriato alcuni lupi iniziarono a ringhiare e a mettersi in posizione d'attacco in attesa di quello che sarebbe successo.
-I "Fratelli del posto" siamo noi! Questo è il nostro territorio di caccia nessuno osa attaccarci!
Mentre parlava faceva il verso al colui che teneva tra gli artigli continuando a ringhiare a digrignare i denti. Dopo di chè si calmo.
"Non è questo il luogo e il tempo per litigare, questo è un tipo tosto forse può esserci davvero utile"
-Una mano ci fa sempre comodo su questo non c'è alcun dubbio, peccato che noi siamo solo un piccolo gruppo, l'intero clan non è ovviamente questo. Ovvio che non eravamo preparati ad un plotone di vampiri. Ma non devo rendere conto a te di niente! Il fatto che ti sia messo al mio servizio indica la tua debolezza o la tua voglia di azzannarmi alle spalle in un secondo momento..
Un mezzo sorriso apparve sul volto di Steven
-Io preferisco pensare alla seconda ipotesi. Comunque sta di fatto che ti terrò d'occhio!
Detto questo lo rimise a terra e fece riassumere la forma normale al proprio braccio. Anche i lupi di calmarono e ritornarono ad occuparsi dei feriti
-Bene! Visto che sarebbe mia intenzione ricongiungerci al branco penso sia ora di muoverci.. Vedo che le tue ferite sono vecchie e che non hai avuto scontri di recente, suppongo che tu non abbia incontrato vampiri sul tuo percorso.. Da dove sei arrivato?
__________________
Solo la gente mediocre ha bisogno di anni per liberarsi da un'emozione.
Chi è padrone di sé può far terminare a una sofferenza con la stessa facilità con cui inventa un piacere.
Io non voglio essere in balia delle mie emozioni.
Voglio valerne, goderne e dominarle.

Oscar Wilde
Il Ritratto di Dorian Gray
Ermione non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22.10.2011, 14:54   #5
Artico
Junior Member
 
L'avatar di Artico
 
Registrato dal: 16.10.2011
residenza: PaeseDeiBalocchi
Messaggi: 7
predefinito

Omini non batté ciglio e quando l'ebbe posato per terra non fece altro che scrollarsi la polvere di dosso e risistemarsi gli indumenti mentre ascoltava quello che diceva.
Non credo che sopporterò molto a lungo questo tizio, si scalda troppo facilmente e non mantiene il sangue freddo e la calma. Per il momento mi conviene stare al gioco e sopportare il trattamento, anche perché voglio realmente capire quanto è potente questo idiota e poi se lo facessi fuori mi ritroverei altri simili contro, con i quali non ho nulla, e anche se sono tutti malandati il loro numero fa la differenza ed io non sono invincibile.
Quella prudenza che mostrò è frutto delle vicessitudini del passato, il pensiero di Omini tornò per un attimo all'evento che gli regalo quella cicatrice sul collo, ma la realtà lo richiamò a porre attenzione a ciò che quell'individuo gli stava dicendo.
"Come detto sono venuto in auto fin qui percorrendo una serie di strade secondarie attraverso i boschi. Sulla strada non ho percepito presenze, ho notato qualcosa di sospetto o visto nessuno, la zona è deserta e sicura."
Non ho proprio dubbi questo tizio è proprio un idiota, da quanto tempo saranno chiusi qui dentro e non hanno neanche mandato un ricognitore a perlustrare l'esterno. Spero che il capo branco sia l'esatto contrario. Anzi spero che faccia fuori questo incompetente. Non è degno di essere un lupo e tanto meno un capo. Non è un calcolatore, non sa anticipare il nemico e non sa neanche morire con onore! Cosa significa non siamo riusciti a contrastare un plotone di vampiri, disponi di un punto strategico in cui combattere e non lo sfrutti. Avrebbe potuto sfruttare questo immenso palazzo, che conosce bene, per cercare di dividere il plotone di vampiri, i quali per perlustrare il palazzo si sarebbero divisi in gruppi sempre più piccoli. A lui sarebbe toccato solo il compito di mantenendo il suo gruppo compatto e così facendo li avrebbe affrontanti vincendo ogni scontro, avendo lui il vantaggio numerico.
"Dove ci dobbiamo dirigere per riunirci al resto del branco? Restare qui non è sicuro potrebbero tornare con mezzi più potenti per cercare di entrare in questa stanza e visto quanti siamo e come siamo ridotti ci conviene muoverci. I feriti gravi possono essere trasportati sulla mia auto c'è posto per 3 o 4 di loro."
__________________
Cerchi un Branco? clicca qui!
Artico non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29.10.2011, 00:12   #6
Ermione
Junior Member
 
L'avatar di Ermione
 
Registrato dal: 11.10.2011
residenza: Bergamo, Italy
Messaggi: 6
Invia un messaggio tremite MSN a Ermione Invia un messaggio tremite Skype a Ermione
predefinito

-Auto? Da quando i Lupi hanno un'auto?
Quel tipo destava troppi sospetti in Steven, da quando i lupi avevano finanze? A loro bastava un semplice riparo, una bettola per dormire, le comodità non erano affatto dei lupi e il maschio beta lo sapeva bene, aveva dormito persino sulla ghiaia in certe situazioni.
-Scusaci amico, ma non mi fido di un lupo con un auto. Non ho mai conosciuto un lupo che possiede più di 100 euro, di certo un'auto è un po' troppo non credi?
Si girò a guardare la situazione degl'uomini.
-Sono disposto io stesso a portare in braccio tutti i miei uomini.
Non fece in tempo a finire frase che un paio di feriti gravi provarono ad alzarsi e a reggersi barcollando su due gambe.
L'uomo si avvicinò ai suoi fratelli con aria soddisfatta e lì aiutò a risedersi.
-Ragazzi state comodi ancora cinque minuti, lasciata che i legamenti si ricolleghino e che i muscoli si ricuciscano per bene. Intanto la rigenerazione sta facendo il suo lavoro. Nel giro di mezzora sarete in grado di sostenere il passo degl'altri.
Poi si alzò e mentre tornava a parlare con Omini concluse dicendo:
-Quando sarà il momento di partire vi chiedo di trasformarvi in lupi così riuscirete meglio a seguirci.
Poi ritorno a rivolgersi al nuovo arrivato.
-Come vedi, preferiamo andare a piedi. Ora stiamo guarendo, nel giro di 5 minuti potremo partire e tra mezz'ora avremo riacquistato il nostro ritmo normale di marcia. Se tu vuoi condurci verso la cittadella in macchina fai pure i feriti in macchina con te li faccio salire. Chi me lo dice che la macchina non sia un regalo delle sanguisughe? Se vuoi farci strada dovrai andare a piedi ed adattarti al nostro passo... Lupo!
__________________
Solo la gente mediocre ha bisogno di anni per liberarsi da un'emozione.
Chi è padrone di sé può far terminare a una sofferenza con la stessa facilità con cui inventa un piacere.
Io non voglio essere in balia delle mie emozioni.
Voglio valerne, goderne e dominarle.

Oscar Wilde
Il Ritratto di Dorian Gray
Ermione non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 06:08.


Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Copyright ©2011 by 'Playa Games GmbH'