Bloodmoon - Supportforum

Vai indietro   Bloodmoon - Supportforum > Community Area > BloodMoon GDR da Forum > Sala Comune dei Cacciatori

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 07.11.2011, 00:32   #1
Keyrus09
Junior Member
 
L'avatar di Keyrus09
 
Registrato dal: 02.11.2011
Messaggi: 6
predefinito Prime impressioni...

Parlato.
Pensato.
Narrato.


Mentre Keyrus si avviava verso la fortezza a cui lo avevano indirizzato alcuni cacciatori, nel cuore della notte incrociò un viandante che aveva un' aria poco rassicurante.
Tsk, ma guarda tu come si vestono i giovani d'oggi.
Keyrus lo ignorò per evitare di creare problemi e causare una grave (o forse no) perdita alla collettività di un povero viandante.
E poi, che cosa aveva di strano una normale tunica nera?
Dopo aver camminato per la città per qualche minuto (sotto una pioggia torrenziale di cui non si curava minimamente) si ritrovò davanti alla fortezza, e assunse un'espressione di perplessità.
Me l'aspettavo diversa...
Sul suo viso comparve un leggero ghigno. Assumeva quell'espressione solamente in una circostanza: quando la situazione cominciava a farsi eccitante.
... Chissà che cosa succederà ora!
Non appena arrivò alla porta della fortezza bussò cinque volte, come concordato col suo informatore.
__________________

Ultima modifica di Keyrus09; 13.11.2011 a 20:41
Keyrus09 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13.11.2011, 18:20   #2
Ermione
Junior Member
 
L'avatar di Ermione
 
Registrato dal: 11.10.2011
residenza: Bergamo, Italy
Messaggi: 6
Invia un messaggio tremite MSN a Ermione Invia un messaggio tremite Skype a Ermione
predefinito

Modifica la role, non è detto che io ti faccia aprire.
Fermati al punto in cui bussi 5 volte e cancella il resto.
Se la role ti sembra troppo corta completala con i tuoi stati d'animo e con il tuo abbigliamento.
Ti lascio libera scelta sul tempo atmosferico e sull'orario in cui arrivi alla sede dei cacciatori.
Comunque stai tranquillo e non andare in ansia per questo fraintendimento ho visto che hai un bel modo di scrivere.

La moderatice

Ermione
__________________
Solo la gente mediocre ha bisogno di anni per liberarsi da un'emozione.
Chi è padrone di sé può far terminare a una sofferenza con la stessa facilità con cui inventa un piacere.
Io non voglio essere in balia delle mie emozioni.
Voglio valerne, goderne e dominarle.

Oscar Wilde
Il Ritratto di Dorian Gray
Ermione non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13.11.2011, 20:31   #3
Keyrus09
Junior Member
 
L'avatar di Keyrus09
 
Registrato dal: 02.11.2011
Messaggi: 6
predefinito

__________________

Ultima modifica di Keyrus09; 13.11.2011 a 20:41
Keyrus09 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13.11.2011, 21:18   #4
Ermione
Junior Member
 
L'avatar di Ermione
 
Registrato dal: 11.10.2011
residenza: Bergamo, Italy
Messaggi: 6
Invia un messaggio tremite MSN a Ermione Invia un messaggio tremite Skype a Ermione
predefinito

La porta si socchiuse un vecchietto che aveva l'aria di essere un contadinotto delle paludi americane sbirciò fuori, squadrò il ragazzo da capo a piedi, dopo di che aprì la porta e si fece da parte.
-Entra pure giovanotto! Sei nuovo eh? Benvenuto! Vai sempre dritto la porta giusta è in fondo al corridoio.
Il corridoio era stuccato di un ocra molto forte, aveva un parquet color ciliegio, era lungo una trentina di metri ed era molto ampio, giunti in fondo al corridoio c'era la possibilità di girare sia a destra che a sinistra ma la meta indicata dall'anziano era una grande porta doppia anche quella di ciliegio come il parquet.
Lungo il corridoio c'erano delle porte ognuna a circa 5 metri di distanza l'una dall'altra.
Da una di quelle uscì un tizio con una cicatrice in faccia, mentre si dirigeva verso la fine del corridoio guardò un attimo il ragazzo sulla porta e alzò il braccio per salutare il portiere.
Aprì il portone dal quale uscì un gran vociare festoso e richiuse l'uscio dietro di se.
Il vecchino guardò il suo compare e fece cenno anche lui con la mano.
-Su ragazzo, non preoccuparti se certi tizi sono grossi e brutti come quello, là dentro sono tutti fratelli! Sbrigati e vai a divertirti!
Un colpo di tosse ruppe la voce del signore.
-Ah dimenticavo! Qui da solo senza niente da bere mi annoio! Per favore mandami qualcuno con questa piena, dì che è per Tex gli altri sanno cosa farne.
Mentre parlava tirò fuori una fiaschetta vuota dalla tasca interna della giacca e gliela porse al ragazzo.
__________________
Solo la gente mediocre ha bisogno di anni per liberarsi da un'emozione.
Chi è padrone di sé può far terminare a una sofferenza con la stessa facilità con cui inventa un piacere.
Io non voglio essere in balia delle mie emozioni.
Voglio valerne, goderne e dominarle.

Oscar Wilde
Il Ritratto di Dorian Gray
Ermione non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13.11.2011, 22:58   #5
Keyrus09
Junior Member
 
L'avatar di Keyrus09
 
Registrato dal: 02.11.2011
Messaggi: 6
predefinito

Parlato.
Pensato.
Narrato.

Bene.
Keyrus prese la fiaschetta e si avviò verso la porta. Quello che trovò all'interno della stanza lo lasciò perplesso.
Ma cosa... Che sta succedendo qua dentro?!
Prese un bel respiro.
Ehi! Qualcuno potrebbe riempire questa fiaschetta?! Mi manda Tex!

__________________
Keyrus09 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13.11.2011, 23:14   #6
Ermione
Junior Member
 
L'avatar di Ermione
 
Registrato dal: 11.10.2011
residenza: Bergamo, Italy
Messaggi: 6
Invia un messaggio tremite MSN a Ermione Invia un messaggio tremite Skype a Ermione
predefinito

All'interno della stanza c'erano una cinquantina di persone sparse su diversi tavoli che discutono animatamente in quel luogo la birra non mancava e si vedeva.
Appena il giovane mostrò la fiaschetta un omaccione più largo che alto si alzò dal tavolo e si avvicinò.
-Tex eh?! Poveretto stanotte deve fare lui il turno di guardia, povero vecchio cane! Dai qua figliolo ci penso io!
E così dicendo strappò la fiaschetta dalle mani del ragazzo e sparì tra la folla.
Dal tavolo da cui si era appena alzato l'uomo subito il gruppo di cinque uomini invitò il ragazzo a sedersi e a prendere una birra con loro.
Sul tavolo assieme ai boccali più o meno vuoti c'erano armi da fuoco e lame di diverse dimensioni e fatture.
__________________
Solo la gente mediocre ha bisogno di anni per liberarsi da un'emozione.
Chi è padrone di sé può far terminare a una sofferenza con la stessa facilità con cui inventa un piacere.
Io non voglio essere in balia delle mie emozioni.
Voglio valerne, goderne e dominarle.

Oscar Wilde
Il Ritratto di Dorian Gray
Ermione non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13.11.2011, 23:41   #7
Keyrus09
Junior Member
 
L'avatar di Keyrus09
 
Registrato dal: 02.11.2011
Messaggi: 6
predefinito

Parlato.
Pensato.
Narrato.

Cerchiamo di non essere scorbutici: del resto sono cacciatori come me. Potrebbero essere dei futuri alleati su cui contare.
Si sedette al tavolo e cercò quanto più possibile di rompere il ghiaccio.
Salve a tutti! Come butta! Chi festeggiate?!
Poi prese delle lame sul tavolo e cominciò a giocherellarci, tanto per avere qualcosa in mano.
__________________
Keyrus09 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13.11.2011, 23:54   #8
Ermione
Junior Member
 
L'avatar di Ermione
 
Registrato dal: 11.10.2011
residenza: Bergamo, Italy
Messaggi: 6
Invia un messaggio tremite MSN a Ermione Invia un messaggio tremite Skype a Ermione
predefinito

Appena prese in mano un'arma subito un uomo robusto e dal fisico asciutto gliela levò di mano.
-Ragazzo lascia stare le armi adesso, prendi qualcosa da bere piuttosto!
L'uomo alzò la mano e subito un altro uomo gli diede un boccale di birra che questi mise davanti al ragazzo.
-Ora stiamo festeggiando il fatto che siamo ancora vivi ed è una cosa che festeggiamo almeno una volta a settimana! Anche due se una missione porta pochi morti.
Un altro intervenne.
-Beh, tu sei nuovo? In tal caso dovremmo festeggiare il fatto che sei venuto ad ingrossare le fila del nostro gruppo.
Mentre parlavano un ragazzino esile al suo stesso tavolo lo guardava sorridendo, era proprio davanti a lui, non sembrava aver bevuto e appena incrociò lo sguardo del nuovo arrivato fece un cenno con la mano.
__________________
Solo la gente mediocre ha bisogno di anni per liberarsi da un'emozione.
Chi è padrone di sé può far terminare a una sofferenza con la stessa facilità con cui inventa un piacere.
Io non voglio essere in balia delle mie emozioni.
Voglio valerne, goderne e dominarle.

Oscar Wilde
Il Ritratto di Dorian Gray
Ermione non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17.11.2011, 11:44   #9
scettix
Junior Member
 
Registrato dal: 13.11.2011
Messaggi: 1
predefinito

Parlato.
Pensato
Narrato

Keyrus!! ma come!! non mi riconosci??
Sono Scettix come fai a non ricordarti !!!


Keyrus rimase impietrito...
Scettix ...! io credevo che tu ... che tu eri diventato un.. insomma dicevano che eri stato preso ...che ti avevano morso... che tu eri o morto o diventato come loro...

All'interno della taverna calò di colpo il silenzio , tutti gli occhi ora erano su Scettix , e l'uomo robusto che prima invitava a bere , aveva preso istintivamente in mano un'arma ... gli altri lo imitarono ....

Ultima modifica di scettix; 17.11.2011 a 17:14
scettix non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17.11.2011, 15:02   #10
Keyrus09
Junior Member
 
L'avatar di Keyrus09
 
Registrato dal: 02.11.2011
Messaggi: 6
predefinito

__________________
Keyrus09 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 17:33.


Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Copyright ©2011 by 'Playa Games GmbH'